Torgiano Rosso Riserva DOCG 2008

Vota questo articolo
(0 Voti)
 
 Regione: Umbria.
 
 Denominazione: Torgiano Rosso Riserva DOCG.
 Gradazione Alcolica: 14% Vol.
 Vitigno: Vigna Monticchio - 80% Sangiovese, 20% Canaiolo.
 
 
Età dei Vigneti: Probabilmente più di 30.
Vinificazione: fermentazione in acciaio con macerazione sulle bucce per 25-28 giorni.
Affinamento: l' affinamento avviene in botti e barriques di rovere a grana fine per circa 12 mesi e per 4 anni in bottiglia.
Caratteristiche: alla vista si presenta con un rosso rubino intenso, con sfumature violacee e una buona consistenza.
                       all' olfatto si apprezza la sua eleganza e complessità; ricorda la visciola e delicati richiami di violetta, raffinati sentori di cacao e caffeé, per terminare con un finale speziato di pepe nero e chiodi di garofano.
                       al gusto ci accorgiamo della sua entrata calda e consistente nella struttura, fruttato complesso, con leggera balsamicità; acidità viva e
piacevolmente fresca, tannino intrigante, finale lungo e dalla chiusura speziata.
Abbinamenti Gastronomici: Questo vino lo possiamo abbinare con un primo piatto come le pappardelle al cinghiale, oppure con un succulento secondo di carne sia alla griglia, sia di cacciagione da pelo e piuma; ma...a chi non piace molto la carne, può sorseggiarlo con formaggi stagionati sia vaccini come il bra duro o bagoss, sia pecorini come il pecorino di pienza.
 
Temperatura di Servizio: la temperatura adatta è di 18°C ed è consigliabile aprire la bottiglia almeno un ora prima della consumazione.
 
Letto 765 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.